Ottimizzazione dell'efficienza

di pompe di calore

 

Bitume

ZEFFLE IR

100%

140%

25°C

35°C

EER*

*Temperatura interna 23°C; DAIKIN TYP RXYQ5..12P

Pompa di calore

    Nella modalità di raffrescamento, la pompa di calore prende calore dall'edificio verso l'aria esterna.

    Maggiore è la temperatura dell'aria esterna, maggiore quota di energia è necessaria per prelevare calore dall'ambiente interno verso l'esterno. Di conseguenza, in una giornata particolarmente calda, sono maggiori i costi operativi del raffrescamento.

    Una pompa di calore installata sul tetto con copertura bituminosa presenta una temperatura operativa di funzionamento molto più alta di quella che si avrebbe con il rivestimento a base di ZEFFLE IR Anche con una differenza di temperatura di soli 10°C, si ottiene un enorme incremento dell'efficienza del 40%* circa nella modalità di raffrescamento.

Efficienza

energetica

500 m

  CONSEGUENZA = 40%

Temperatura

esterna

Temperatura

della pompa

di calore

    In un giorno sereno, la superficie di copertura è esposta alla radiazione solare diretta. Sopra la copertura si instaura una zona particolarmente calda, caratterizzata da livelli di temperatura dell'aria significativamente più elevati dell'ambiente circostante.

    Sia per ragioni di sicurezza, di praticità e di decoro visivo, le unità esterne delle pompe di calore vengono posizionate sul tetto, nella maggioranza dei casi.

TecneXum GmbH - ufficio Italia

Via Delle Fascine, 4

06132 San Martino in Campo, Perugia

eMail: info@proflexum.com

TecneXum GmbH, Essen, Germania

Tel.: +39 075 9696465

www.proflexum.com